Ogni giorno è quello buono per iniziare a lavorare sulla propria salute. Soprattutto se questo vuole significare avvicinarsi ad una disciplina sportiva. Ma se da una parte è vero che mangiare bene è fondamentale, dall’altra può non essere sufficiente per tagliare il traguardo fatto di estetica e benessere. Ecco perché una dieta sana ed equilibrata è spesso da affiancare al movimento.

Perché non scegliere il CrossFit? Molti ne parlano e molti lo praticano, tanto da aver reso il CrossFit una disciplina sempre più diffusa e sempre più di moda. Perché? Semplice, i benefici da CrossFit sono notevoli così come notevoli sono i risultati da CrossFit. Ma prima di iniziare con i workout è importante sapere alcune cose.

Come iniziare a fare CrossFit?

Una delle prime rassicurazioni dedicate a chi sceglie di avvicinarsi al CrossFit per la prima volta riguarda il primo approccio alla disciplina: tanti pensano che per dedicarsi al CrossFit sia necessario avere almeno un minimo di allenamento.

Nella realtà è vero che chiunque può iniziare a fare CrossFit, qualunque sia il suo livello di allenamento o la sua forma fisica. Per ogni persona è infatti necessario realizzare un programma studiato da un coach qualificato, che l’atleta andrà a seguire durante gli allenamenti a seguire.

Attenendosi alle direttive del coach, il fisico da CrossFit (o almeno i primi risultati visibili) non tarderanno ad arrivare aumentando entusiasmo e soddisfazione per se stessi e le proprie capacità.

Approfondimento ➝ Gli effetti del CrossFit sul corpo

Il fisico da CrossFit prima e dopo un certo periodo di allenamento cambia davvero e i benefici che il corpo può guadagnare sono di vario genere: da un punto di vista estetico è sicuramente da sottolineare la perdita di massa grassa a favore della massa muscolare e la muscolatura stessa subirà un netto miglioramento, acquisendo forza e tonicità (ma non solo!). Tuttavia anche elasticità, coordinazione, agilità e forza non sono aspetti da dimenticare.

UNBROKEN!®
GJAV Unbroken! – Integratore per l’Anabolismo della Massa Muscolare con creatina monoidrato

Guardando invece i risultati del CrossFit da un punto di vista di salute, l’apparato cardiocircolatorio e quello respiratorio saranno quelli che ringrazieranno per primi per aver scelto il CrossFit come attività sportiva.

CrossFit e massa viaggiano nella stessa direzione, ma ottenere una muscolatura “grossa” non è essenziale. Il CrossFit è indicato anche per coloro che vogliono mettersi in forma senza ambire a fisici dalla muscolatura estrema, poiché i workout sono studiati e realizzati dai coach secondo gli obiettivi fissati in partenza con l’atleta stesso.

Ebbene sì, il CrossFit parte dalla fine: prima di partire con i workout è utile soffermarsi su una chiara e semplice domanda: “Quali risultati voglio raggiungere?”.

L’importanza del coach di CrossFit

Fisico CrossFit scolpito e fisico CrossFit asciutto si possono raggiungere, ma è inutile dire che il lavoro sugli esercizi è fondamentale. Altrettanto fondamentale è la scelta del coach: è infatti di grande importanza che si tratti di una persona qualificata, in grado di fornire i giusti consigli sulla base delle caratteristiche dell’atleta, sia esso esperto o neofita.

Una volta scelto il coach, bisogna seguire con attenzione e serietà le sue indicazione, soprattutto per scongiurare eventuali infortuni (più o meno gravi), che sbagliando WOD o eseguendo scorrettamente un esercizio, possono sopraggiungere, rendendo obbligatorio uno stop prima di poter riprendere la condizione fisica ottimale e procedere nuovamente con l’attività sportiva.

Attraverso il CrossFit i risultati in un mese possono già essere visibili, certo dipende dalla frequenza e dall’impegno che l’atleta ci mette durante i suoi WOD (Workout of the Day). Altro mito da sfatare, infatti è quello legato al numero degli allenamenti e alla loro intensità: non è necessario praticare workout per forza ogni giorno per raggiungere i propri obiettivi, perché la vera parola d’ordine è costanza.

Fare esercizio ogni giorno è certo utile, ma serve a poco se non si ha la pazienza di avere costanza nell’esercizio. I neofiti possono contare su un approccio graduale, che permette a tutti di familiarizzare con la disciplina, così da capire come funziona il CrossFit a livello pratico, in tutte le sue sfaccettature.

Quante volte a settimana fare CrossFit?

Fare CrossFit tutti i giorni è motivo di svago per molti, anche per coloro che hanno sempre poco tempo a disposizione da dedicare al benessere e in generale a se stessi. I WOD non hanno una durata eccessiva (dipende dalla tipologia, ma alcune sessioni possono durare anche 30 minuti) e molti si possono addirittura svolgere nel salotto di casa propria.

Approfondimento ➝  CrossFit: quanti allenamenti a settimana?

Un altro dei punti a favore del CrossFit è proprio questo: basta un po’ di spazio a disposizione e gli esercizi a corpo libero sono presto fatti, senza particolari necessità o costosi e ingombranti attrezzi. CrossFit da fare a casa è una delle richieste più comuni durante gli allenamenti, perché potersi allenare in ogni momento è una vera sicurezza per chi non ha mai orari.

Guida Crossfit
Scarica GRATIS la guida sui migliori integratori per il CrossFit

Prima di iniziare a fare CrossFit è tuttavia importante munirsi della giusta attrezzatura: abbigliamento e accessori sono di grande importanza per svolgere i WOD al meglio e con la massima concentrazione, ottenendo il miglior risultato possibile. Un occhio di riguardo è bene destinarlo alle scarpe: non tutte sono adatte al CrossFit.

In buona sostanza è chiaro ormai che per approcciare al CrossFit non servano particolari capacità, né particolari caratteristiche fisiche o speciali conoscenze, ma è fondamentale avere voglia di iniziare e metterci una buona dose di curiosità per entrare all’interno di un mondo nuovo, una vera community, diversa (molto diversa) dalla “classica palestra” e certamente tutta da scoprire.

LEGGI ANCHE:

Consigli per prepararsi alla prima gara di CrossFit
– I benefici e le controindicazioni del CrossFit
– CrossFit: come iniziare da zero