Una volta presa la decisione di dedicarsi all’attività fisica, ecco che per molti è giunto il momento di avvicinarsi al CrossFit e quindi alla sua logica e alle sue regole di allenamento.

Il CrossFit è una vera filosofia di vita e a praticarlo sono sempre più persone.

Se molti infatti ci si avvicinano per curiosità e con il desiderio di raggiungere un perfetto fisico da crossfitter, tanti altri guardano al CrossFit con scetticismo.

Numerosi sono i benefici che il fisico e la mente possono ottenere facendo CrossFit. L’aumento della massa muscolare a discapito della massa grassa è tra le ambizioni più popolari e grazie ai workout di CrossFit si tratta di un traguardo facile da raggiungere. Praticando CrossFit, inevitabilmente la forza aumenta, ma anche la potenza, la coordinazione, l’agilità e l’equilibrio.

Dimagrire con il CrossFit è solo il primo dei risultati che noterete praticando CrossFit con costanza e seguendo sempre i consigli e le indicazioni relative a come eseguire i workout al meglio. Chi meglio di un coach esperto può guidarvi lungo la faticosa ma soddisfacente scalata del CrossFit?

Un fisico più tonico e più asciutto si affianca ad un evidente miglioramento dell’attività cardio-circolatoria e respiratoria, il cui buon funzionamento è alla base del benessere a 360 gradi dell’individuo.

Ecco dunque che grazie al CrossFit il fisico inizierà a sentire i benefici sotto ogni punto di vista e non dimentichiamo che anche l’occhio vuole la sua parte. Per tutti gli amanti della muscolatura e della massa, il CrossFit può certo essere tra le migliori attività da praticare.

CrossFit: quante volte a settimana?

Più ci si allena e meglio è? Forse. Come per ogni disciplina sportiva è importante arrivare ad ottenere una completa padronanza del corpo, ma per raggiungere il risultato più alto è bene seguire tutti gli step e andare per gradi, senza bruciare tappe importanti e necessarie. Il livello di partenza di ogni atleta è diverso e quindi anche il percorso studiato per ognuno.

Attraverso i WOD si lavora moltissimo sulla massa muscolare, tuttavia non è obbligatorio allenarsi per ingrossare i muscoli, poiché non a tutti piace da un punto di vista estetico.

Ma come aumentare la forza nel CrossFit? Certo tutti i workout lavorano sui muscoli e quindi aiutano ad accrescere la forza, magari aggiungendo qualche resistenza.

Uno degli aspetti più apprezzati del CrossFit è che i suoi workout sono molti e molto differenti fra loro, così come differenti possono essere la durata dell’allenamento, la velocità e l’intensità di esecuzione delle varie sessioni e dei vari WOD.

Per aumentare la massa muscolare in funzione di un fisico da CrossFit è bene variare i WOD e alternare allenamenti a corpo libero con allenamenti pensati per essere svolti con l’ausilio di alcuni attrezzi specifici. Che siano le panche, le palle, i dischi, i manubri o i bilancieri, l’importante è sfruttare al massimo ogni caratteristica degli attrezzi, senza mai esagerare se il corpo non è pronto allo sforzo più intenso.

Guida Crossfit
Scarica GRATIS la guida sui migliori integratori per il CrossFit

Aumentare velocità e numero di ripetizioni, sempre che il coach dia il via libera, potrebbe essere utile a favore della muscolatura e di conseguenza della forza impiegata. Una volta raggiunto il livello ottimale, è importante lavorare sul mantenimento della massa muscolare, così difficile da acquisire e così importante da preservare.

Alternare workout che fanno lavorare blocchi di muscoli differenti è sempre una buona idea, così da non stressare troppo sempre gli stessi muscoli, mettendo in moto anche articolazioni che senza CrossFit non verrebbero mai stimolate.

Una vita sedentaria, infatti, non permette di azionare tutti i muscoli e tutte le articolazioni, ma con i CrossFit il fisico si allena nella sua totalità.

Likeprotein! Gjav
LIKEPROTEIN! Integratore per sportivi con amminoacidi essenziali e sali alcalini.

Gli effetti del CrossFit sul corpo? Benefici a non finire, ma sempre stando attenti agli infortuni.

Parlando di forza è doveroso sottolineare un aspetto troppo spesso non trattato con la giusta considerazione: non è un muscolo grande ad essere più forte, ma è un muscolo ben allenato a garantire una forza e una resistenza maggiore. Tutto dipende dalla costituzione e dalla fisicità dell’atleta, sia esso più o meno robusto come corporatura, ma il lavoro giorno dopo giorno aiuta ad arrivare al traguardo.

Nel CrossFit la frequenza di allenamento non è solo un piccolo dettaglio, anzi: la costanza nell’eseguire i WOD permette di aumentare la forza nel CrossFit, garantendo inoltre di raggiungere gli obiettivi prefissati. Grazie al CrossFit i risultati dopo un anno saranno sorprendenti. Provare per credere! Già dopo le prime sessioni di allenamento si inizieranno a notare i primi cambiamenti fisici.

CrossFit: quanto e cosa mangiare

Parallelamente all’aspetto sportivo, per aumentare forza e muscolatura con il CrossFit, è bene associare anche un corretto regime alimentare, preferendo una dieta mediterranea composta da tutto ciò di cui il corpo e il muscolo necessitano per lavorare bene e al massimo delle loro potenzialità.

Con il CrossFit quanto si brucia? CrossFit e alimentazione sono sovente due facce opposte della stessa medaglia, utili reciprocamente per garantire benessere e salute sotto ogni aspetto (fisico e psicologico).

Assumere la giusta quantità di calorie è fondamentale e l’apporto calorico naturalmente cambia in base alla quantità di esercizio fatta. Si sa, i muscoli hanno bisogno di nutrimento e per aumentare la forza nel CrossFit l’alimentazione è fondamentale.

Più ci si allena e più si bruciano calorie quindi è assolutamente normale che i pasti siano più ricchi ogni volta che si intensificano i workout. Ma non temete, il dimagrimento è il perfetto fisico da CrossFit sono assicurati!

LEGGI ANCHE:
Gli effetti del CrossFit sul corpo
Cosa mangiare prima e dopo CrossFit

Iscriviti per ricevere subito un regalo by GJAV!