Termogenici: brucia grassi naturali

A cosa servono gli integratori termogenici?

Che cosa sono i termogenici?

I termogenici erbe o integratori nutrizionali che aumentano la quantità di calore prodotto all’interno del corpo umano. I produttori consigliano i termogenici per bruciare i grassi o diminuire l’appetito. In teoria, questi prodotti possono facilitare la perdita di peso aumentando il metabolismo e stimolare l’esercizio fisico. Gli integratori termogenici spesso contengono forti stimolanti che possono causare effetti collaterali. Consultate il medico prima di assumere qualsiasi erba o medicinale, soprattutto se soffrite di qualche condizione medica.

Termogenici e funzionamento del metabolismo

Il termine termogenici deriva dall’azione dei prodotti stessi, poiché aumentano il calore corporeo. Usano ciò che è chiamata fosforilazione ossidativa, un processo nel quale il corpo brucia calorie a un ritmo accelerato per mantenere normali le temperature dell’organismo. I termogenici accrescono anche la funzione metabolica del tessuto adiposo, dove è immagazzinato il grasso corporeo. Anche se i termogenici non bruciano l’adipe direttamente, migliorare il funzionamento del metabolismo, del sistema respiratorio, cardiovascolare e altri fa sì che il corpo abbia meno energia disponibile, che a sua volta costringe l’organismo a usare energia di riserva, o grassi, come carburante. È questa la ragione per cui gli integratori termogenici sono così popolari fra chi pratica body building e gli atleti per ridurre l’adipe.

integratori per cross fit integratori per allenamento funzionale

Uso dei termogenici

I termogenici sono usati di solito da chi pratica body building e dagli atleti con poco grasso all’interno del corpo che vogliono diminuirne ancora di più la quantità. Il resto della popolazione può assumerli come trampolino di lancio per perdere il grasso. Tuttavia, nonostante la provata efficacia, i termogenici possono essere pericolosi se usati in maniera errata. Poiché i termogenici accrescono l’attività del sistema nervoso centrale, con conseguente aumento del battito cardiaco e ritmo respiratorio, possono causare la comparsa di vertigini, ansia, nausea, bocca secca e febbre. Come ogni altro integratore, l’organismo può abituarsi ai termogenici. Per continuare ad avere dei risultati, dovete fare dei cicli: usateli per quattro settimane e fate poi una pausa di sei per purificare del tutto il corpo.

Ci sono diversi tipi di componenti termogenici:

  1. Erbe che contengono caffeina
  2. Arancio amaro
  3. Fucoxantina
  4. Coleus forskohlii
  5. tè verde
  6. Coffea Arabica (caffè verde)
  7. Niacina (vitamina B3)
  8. Foglie di tarassaco comune
  9. Acido pantotenico (vitamina B5)

Vediamo ora nel dettaglio quali sono i termogenici di cui abbiamo parlato, le loro proprietà e gli effetti collaterali specifici per ognuno di loro.

Erbe che contengono caffeina

  • noce di cola
  • guaranà
  • caffè
  • cacao
  • erba mate
  • tè verde.

Cosa contengono gli integratori termogenici?

Arancio amaro;La buccia del frutto dell’arancio amaro contiene la sinefrina e secondo uno studio, topi di laboratorio che assumevano l’arancio amaro tendevano a mangiare meno e a dimagrire

Fucoxantina;Questo composto carotenoide, di solito noto come “termogenico non stimolante”, è responsabile della colorazione marrone delle alghe marine. Uno studio ha confermato che la fucoxantina facilita la perdita di peso e la termogenesi nei topi. Non ci sono studi condotti sugli umani che hanno dimostrato il suo uso come trattamento per l’obesità

Coleus forskohlii;La funzione principale del Coleus forskohlii consiste nei suoi grandi effetti anticatabolici se usato con altri termogenici per bruciare l’adipe perché aiuta a diminuire la quantità di tessuti muscolari magri bruciata per produrre energia nelle diete con un basso apporto di calorie.

Tè verde;Contiene polifenoli, che aiutano a usare il grasso immagazzinato come energia fino al 30% o più, favorisce la diminuzione del colesterolo ed aumenta il ritmo metabolico.

Coffea Arabica (caffè verde);Contiene I più alti livelli di acido clorogenico. L’acido clorogenico, un polifenolo alimentare, è:

  • vitale per convertire l’adipe conservato in energia
  • un potente antiossidante
  • ricco di molecole vegetali che accelerano il metabolismo.

Niacina (vitamina B3);Aiuta il corpo a convertire cibo (carboidrati) in carburante (glucosio) che è usato per produrre l’energia.

Foglie di tarassaco comune;Diuretico che spinge i reni a espellere l’urina e favorisce la massima efficacia del fegato.

Acido pantotenico (vitamina B5);L’organismo usa la B5 per convertire i carboidrati in energia e riveste un ruolo nel scomporre l’adipe per l’energia (come fa la L-carnitina).

Raccomandazioni

  • È importante notare che la composizione nel corpo non può cambiare usando un termogenico da solo: un buon piano per dimagrire è costituito da una dieta salutare e da un programma di esercizio fisico.
  • Avere una grande quantità di grasso in eccesso può portare a problemi di salute pericolosi come diabete, pressione sanguigna elevata, alti livelli di colesterolo e altri. Un programma che combina dieta, esercizio e integratore nutrizionale può migliorare lo stato di salute e ridurre i rischi di sviluppare queste condizioni.
  • Consultate il medico prima di iniziare un piano per perdere peso o assumere un integratore. Alcuni stimolanti come avete visto possono essere pericolosi se presi in eccesso. Usate tutti i termogenici come indicato. Alcuni integratori possono interagire con farmaci, quindi fate attenzione e parlate con il medico o il farmacista per sapere qualcosa a riguardo.

Considerazione finale sui termogenici naturali

In conclusione, gli integratori termogenici sono un buon aiuto per dimagrire, insieme a dieta ed esercizio fisico. Nessun integratore da solo fa miracoli, sta anche a voi prendervi cura del vostro corpo. Per qualsiasi dubbio o effetto collaterale consultate il medico: saprà consigliarvi cosa fare e non avrete così alcun problema con gli integratori.

8 Responses to Termogenici: brucia grassi naturali

  1. Marketto says:

    premetto che sono uno sportivo e che ho un fisico abbastanza attletico, ma non riesco a togliere quei 3 cm di grasso sull’ addome.
    In palestra mi hanno consigliato i termogenici.
    Leggendo questo articolo volevo chiedervi se era possibile crearsi un termogenico del tipo compro le erbe in erboristeria e ci faccio una tisana, e se si in che quantità dovrei metterle?
    grazie.

    • Jacopo Zuffi says:

      La risposta è affermativa, nel senso che puoi acquistare una tisana (o infuso) contente erbe e quindi droghe ad attività termogica, vedi il caffe, il the verde, il peperoncino etc.
      Ti consiglio di evitare sostanze ad azione diuretica o drenante in quanto portano i muscoli ad impoverirsi di potassio e magnesio con conseguente disidratazione.

  2. Davide says:

    Buongiorno,e’possibile abbinare i termogenici con la creatina?Grazie

    • Jacopo Zuffi says:

      Non è consigliabile abbinare un termogenico ad un integratore di creatina, in quanto il primo spesso è formulato con caffeina ed alcaloidi che hanno un effetto diuretico mentre la creatina, per essere assorbita necessita di una spinta “idratazione cellulare” e per tanto si crea un antagonismo trà i prodotti.

  3. angelo says:

    Ciao volevo sapere quante pillole al giorno assumere e se fa contrasto con aminoacidi e qualche bevanda energizzante.. premetto che peso 82 kg e dovrei scendere a 76 e faccio una dieta salutare solo assumendo carne bianca e pasta integrale 80 gr un giorno si e uno no.. volevo sapere mi aiuta tanto?? grazie in anticipo … (faccio palestra 4 volte a settimana e corro 1 ora 3 volte a settimana) grz by Angelo

  4. Marco says:

    Sono un ex atleta oggi con 30 kg di troppo che da una settimana ha ripreso una dieta,quale termogenici mi consigliare per risvegliare il mio metabolismo addormentato?grazie

  5. Alessio says:

    Salve. Sono alcuni giorni che uso un termogenico ed il primo giorno ho esagerato nelle dosi ed ho avuto un calo improvviso di pressione. Da quel giorno ho continuato a prenderlo, anche se in dosi molto basse e tutte le mattine, ma ho improvvisi sbalzi di pressione, fastidio alle tempie e orecchie come otturate (non sempre ma comunque più volte durante la giornata!). Può essere collegato al termogenico? Ed in tal caso, basta fare un ciclo di disintossicazione come suggerito sopra nell’articolo?
    Grazie.

Add Comment Register



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Integratori termogenici I termogenici sono una classe d’integratori usati da molti atleti che praticano body building per potenziare gli allenamenti e aumentare così la massa muscolare e diminuire i livelli di grasso. Agiscono a livello del metabolismo e permettono di produrre energia. In questo modo molta dell’energia nel metabolismo è convertita in e poi persa come calore (termogenesi significa letteralmente ‘che crea calore’). Se li usate insieme a una dieta sana e a un programma di esercizio, i termogenici vi aiutano a perdere l’adipe contenuto nell’organismo.